Follonica
Follonica
Firenze
+39 0566 58619 [email protected] Via del Fonditore, 845, Follonica, 58022 GR, Italia
+39 055 433044 [email protected] Via Pietro Fanfani, 19 b, Firenze, 50127 FI, Italia

Tag

ambiente
  opus automazione ha avuto l’onore di fare parte del Servizio del TGR dedicato alle nuove tecnologie nautiche, andato in onda su Rai3 sabato 27 marzo 2021. L’approfondimento è stato curato da Officina Italia, la quale si occupa di raccontare le eccellenze del Made in Italy. Infatti, opus automazione, insieme all’Università degli Studi di Napoli...
Continua a Leggere
  Prosegue il progetto “TME – Processo automatico per l’implementazione di tecnologie per la mobilità efficiente navale” finanziato dal MISE, di cui opus automazione è capofila. L’obiettivo del progetto è quello di sperimentare una nuova tecnologia di automazione nei natanti e il miglioramento dell’impatto ambientale, dotando le imbarcazioni di un sistema per ridurre l’attrito idrodinamico...
Continua a Leggere
Opus automazione è capofila di un progetto di ricerca e sviluppo per la creazione di un’imbarcazione ibrida con appendici alari: apre una sede a Napoli e ricerca nuovi assunti. L’azienda è a capo del progetto “TME– Processo automatico per l’implementazione di tecnologie per la mobilità efficiente navale” finanziato dal ministero dell’economia e delle finanze (MISE),...
Continua a Leggere
Opus automazione si racconta in una intervista a Very Maremma: dalla fondazione al successo nel panorama internazionale. Ne ha fatta di strada opus automazione: da un sogno nato da 4 giovani tecnici sul finire degli anni ’90, oggi Opus è un’azienda leader in diversi settori industriali, con due sedi e più di 70 dipendenti. Il segreto?...
Continua a Leggere
L’evento dedicato all’ambiente  ha visto la partecipazione di opus automazione che condivide con gli organizzatori i valori che hanno ispirato l’iniziativa. Terminata pochi giorni fa l’iniziativa “Ri-conoscere l’ambiente” organizzata dalla società Sienambiente. 6 giorni dedicati al riciclo e alla sostenibilità ambientale che hanno visto la partecipazione di cittadini, studenti, associazioni e imprese. L’evento ha avuto un...
Continua a Leggere