Un riconoscimento importante dell’impegno di opus automazione per la Salute e Sicurezza sui luoghi di lavoro.

Lo scorso 14 Febbraio opus automazione ha partecipato al “Contractors Safety Forum”, l’evento per la prevenzione degli incidenti sul lavoro organizzato ogni anno da Adriatic LNG, primo rigassificatore off-shore in Italia e importante cliente per opus.

Il forum rappresenta un importante momento di incontro e condivisione sui temi della sicurezza, tra il promotore dell’iniziativa e le sue aziende partners.  Il tema di questa edizione è stato “Hurt free, together let’s make it possible” Zero infortuni. Insieme, rendiamolo possibile!”. L’obiettivo è, infatti, quello di sensibilizzare sempre più le imprese e collaborare tutti insieme per evitare il verificarsi di incidenti.

Nel corso dell’evento è stato consegnato ad opus il premio “Contractor Safety Award 2017”, un riconoscimento per la sua forte partnership in materia di sicurezza.

“La partecipazione al forum per la sicurezza ha rappresentato per la nostra società un importante momento per condividere con il cliente e gli altri partners gli obiettivi di crescita e miglioramento in un ambito così fondamentale per il lavoro quotidiano” spiega Simone Gabbricci, socio di opus automazione “lavorare con imprese del calibro di Adriatic LNG è uno stimolo per impegnarsi sempre di più nella salvaguardia dell’incolumità dei nostri lavoratori e nel miglioramento delle performance di sicurezza”.

La Direzione di opus automazione da sempre si impegna per la progettazione e la messa in atto di opportune misure di prevenzione e protezione dai rischi di infortunio e dal 2016 ha adottato un Sistema di Gestione Aziendale per la Salute e Sicurezza conforme ai requisiti della norma internazionale OHSAS 18001:2007. I nostri lavoratori vengono adeguatamente formati e informati sulle questioni di salute e sicurezza relativi alla loro attività e sensibilizzati al rispetto delle procedure nello svolgimento di tutte le attività presso i cantieri esterni, gli uffici e tutti gli altri posti di lavoro.