Il connubio Industria E Territorio in Maremma

 

Industria e territorio hanno spesso un rapporto complesso, ma se fino a qualche anno fa investire nell’uno significava disincentivare l’altro, oggigiorno questi vanno visti nell’ottica della compenetrabilità e della sostenibilità.

Per questo opus automazione, da sempre azienda che opera nel campo dei servizi per l’industria, ha visto di buon occhio l’approdo della prestigiosa Scuola Normale Superiore di Pisa a pochi passi dalla sua sede follonichese, in Maremma, con un distaccamento che opera nel settore dei beni culturali, delle scienze agroalimentari e della blueconomy.

Tale scelta ha consentito di valorizzare ulteriormente una ex area industriale della città, quella della Fonderia, che il presidente Enrico Rossi ha definito «spazio vitale per la città e tutto il territorio della Maremma».

Alla cerimonia di insediamento della sede distaccata della Normale di Pisa, ha partecipato anche una delegazione di opus automazione, la quale ringrazia il Comune di Follonica e l’Università Sant’Anna per l’invito ricevuto, auspicando di poter fin da subito collaborare per lo sviluppo del territorio.

Qui l’articolo relativo all’evento: il Giunco

 

 

Per maggiori informazioni, iscriviti alla newsletter di opus automazione.