LE NOVITÀ IN AMBITO AMBIENTALE

Si è svolto venerdì 27 luglio presso la prestigiosa cornice della Fonderia 1, comprensorio Ex Ilva, Follonica, il workshop gratuito dal titolo: ‘Ambiente & Emissioni: Normativa e tecnologia a servizio dell’ambiente’, con il patrocinio di Confindustria Toscana Sud, organizzato da Opus automazione SpA.

Le tematiche affrontate:

L’evento, a cui hanno partecipato molti esponenti del mondo dell’industria, professioni, istituzioni, si è aperto con l’introduzione del legale rappresentante di opus automazione, Stefano Batistini, ed i saluti del Sindaco di Follonica, Andrea Benini. I temi trattati sono stati: novità in materia di emissioni in atmosfera, anche per gli stabilimenti non soggetti ad Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA), a cura dell’Avv. Attilio Balestreri dello studio Butti & Associati; problematiche e risposte tecnologiche nell’ambito degli odorigeni, Dott. Pierluigi Barbieri, Prof. Associato Università di Trieste; opportunità di finanziamento nell’ambito dell’Industria 4.0 per sistemi di gestione dei processi industriali volti a contenere le emissioni ed il rispetto delle normative ambientali, Dott. Andrea Brocchi, Confindustria Toscana Sud; i sistemi di monitoraggio delle emissioni, a cura di Simone Gabbricci, responsabile ambiente di opus automazione . L’Ing. Gabriele Pazzagli, Nuova Solmine, ed il Dott. Francesco Donati, Venator Corp, hanno inoltre presentato due case history su come opus ha affrontato e risolto specifiche problematiche

Considerazioni:

Siamo molto soddisfatti per la riuscita del seminario” spiega Batistini, Legale Rappresentante di opus automazione spa, “Come per le edizioni precedenti, c’è stata un’ottima risposta in termini di partecipazione, ed i relatori delle singole tematiche non hanno tradito le aspettative: i temi sono stati trattati in maniera chiara, esaustiva ed approfondita, suscitando un ampio interesse negli intervenuti. Le questioni sono tutt’altro che banali, avendo a che fare con la salute e con la tutela dell’ambiente, e c’è bisogno di stare al passo con le continue novità che la normativa o la tecnologia introduce.”
Opus automazione progetta, realizza sistemi personalizzati di monitoraggio delle emissioni gassose in atmosfera in continuo (SMEC), per impianti di ogni dimensione, corredati da un software di acquisizione ed elaborazione dei dati proprietario (DatiSME), ed esegue routine di manutenzione preventiva e correttiva. “La partecipazione ai tavoli di approfondimento del pomeriggio è stata importante” continua Gabbricci, Responsabile del settore Ambiente di opus “Segno che abbiamo colto la grande attenzione di imprese, professionisti, istituzioni su questi temi, che sono in continua evoluzione. Da vent’anni ci occupiamo di monitoraggio delle emissioni e qualità dell’aria, gestendo numerosi impianti in tutta Italia. Il nostro scopo era proprio mettere a disposizione del territorio la nostra esperienza sul campo.”

 

GUARDA IL VIDEO CON L’INTERVISTA AI RELATORI

 

SCARICA LE PRESENTAZIONI

Scarica le presentazioni dei relatori, cliccando sul titolo. Per maggiori informazioni, si prega di inviare una email a mpetrucci@opus-automazione.it

 

novità in materia di emissioni_Balestreri
Avv. Balestreri – B&P Avvocati

NOVITA’ IN MATERIA DI EMISSIONI IN ATMOSFERA

 

 

 

Barbieri_Problematiche e risposte odorigeni

Dott. Barbieri – Prof. Associato Università di Trieste
PROBLEMATICHE E RISPOSTE TECNOLOGICHE NELL’AMBITO DEGLI ODORIGENI

 

 

Donati_Case History Venator
Dott. Donati – Venator Corp
CASE HISTORY VENATOR

 

 

 

Pazzagli_Case History Nuova Solmine
Ing. Pazzagli – Nuova Solmine
CASE HISTORY NUOVA SOLMINE

 

 

 

Brocchi_Industria 4.0
Dott. Brocchi – Confindustria Toscana Sud
INDUSTRIA 4.0 E MISURE AGEVOLATE

Questo slideshow richiede JavaScript.