Descrizione del Progetto

Il banco prova impulsi  è progettato e realizzato per testare tubazioni flessibili, di varie forme e dimensioni, mediante stress a fatica, in accordo con i capitolati delle maggiori case costruttrici e con le seguenti norme:

  • Impulsi onda quadra: ISO 6803 e SAE J343
  • Impulsi con onda sinusoidale
  • Impulsi con onda libera programmabile fino a 30 punti

Specifiche Tecniche:

Circuito idraulico per realizzare i profili di pressione:

  • Pressione massima di prova: 300 bar
  • Pressione minima di prova: 1 bar
  • Cilindrata minima impulso: 18 cm3
  • Cilindrata massima impulso: 210 cm3
  • Temperatura massima olio: +180°C
  • Temperatura minima olio: -40°C
  • Frequenza massima di prova: 1.6Hz
  • Frequenza minima di prova: 0.05Hz

Camera climatica per generare i profili di temperatura:

  • Temperatura massima: +180°C
  • Temperatura minima: -40°C
  • Massimo gradiente termico: 1K/min

Collettori sui quali si installano i tubi in prova:

  • Numero di tubazioni in prova contemporanea: 12
  • Raggio di curvatura massimo: 350mm

Tripla alimentazione:

  • Elettrica: 400V, 50Hz, trifase (60kVA richiesti)
  • Idraulica: acqua industriale di raffreddamento circa 10m3/h
  • Pneumatica: aria compressa a 6 bar

Il banco è dotato dei seguenti dispositivi di sicurezza:

  • Impossibilità di eseguire il test con sportello aperto
  • Serratura di sicurezza per non permettere l’apertura della porta quando il sistema è in test
  • Pulsanti di emergenza sia sul banco sia sullo skid centrale idraulica
  • Interruzione automatica della prova in caso di rottura o perdite del componente o malfunzionamento banco
  • Impianto di estinzione a CO2 in caso di incendio all’interno della camera