Settore Azienda Committente:

Oil&Gas

Tipologia Impianto:

Trasporto e re-iniezione gas naturale

Problematica Emersa:

Una campagna di analisi di vibrazioni è stata eseguita su tre treni di compressione, ciascuno composto da un motore elettrico, un riduttore e un compressore centrifugo, durante la fase di riavvio dell’impianto dopo la fermata per la manutenzione. Alti livelli di vibrazione sono stati rigistrati su due compressori centrifughi e due riduttori. Questi valori di vibrazione risultavano vicini alle soglie critiche di allarme definite dal costruttore per esercire i treni di compressione in condizioni di sicurezza. Al fine di risolvere questi problemi rotordinamici, ed evitare fermi macchina inaspettati durante la normale produzione, le unità in questione sono state sottoposte ad attività di bilanciamento rotordinamico (trim balance).

Descrizione dell’intervento

opus automazione ha effettuato una campagna di misure con un analizzatore di vibrazioni portatile collegato alle sonde di vibrazione installate sull’unità (sonde no-contact e sismiche). In particolare sono state effettuate le seguenti attività:

  • Analisi e valutazione del comportamento rotordinamico dei treni di compressore il loro avviamento dopo le attività di manutenzione.
  • Rilevamento dei componenti critici (compressori e riduttori).
  • Definizione delle masse di equilibratura da applicare ai componenti critici e della relativa posizione di installazione sulle flange di accoppiamento tra gli stessi, questo al fine di ridurre il livello di vibrazioni.
  • Analisi dei comportamenti rotordinamico del treno dopo l’applicazione delle masse di bilanciamento. Perfezionamento delle masse stesse in termini di peso e di posizione.
  • Valutazione finale dello stato vibrazionale dei tre treni di compressione.

Tutte le operazioni sono state eseguite in collaborazione con i tecnici del Cliente, per ottenere il massimo dell’efficienza ed un servizio/prodotto studiato su misura per il cliente stesso.

Al termine delle attività di field testing, i livelli di vibrazioni dei treni di compressione sono risultati ampiamente al di sotto dei livelli di allarme. Questo ha consentito di mettere tutte e tre le unità in normale produzione operando in condizioni di sicurezza.

 

 

sonde-radiali

Gear Box Trend delle sonde radiali

vibrazioni

Andamento del livello di vibrazioni sul lato DE durante i vari step dell’attività di trim balance    

 

 

 

 

 

 

 

Per avere ulteriori informazioni compila il modulo sottostante:

Richiedi informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio