martina

About Martina Petrucci

This author has not yet filled in any details.
So far Martina Petrucci has created 60 blog entries.

Quali sono le novità introdotte dalla nuova VIA?

Modifiche al  Testo Unico Ambientale ( D.lgs. n. 152/2006 )
La nuova VIA è entrata in vigore lo scorso 21 luglio con il D.lgs n.104 del 16 Giugno 2017 ed ha apportato varie modifiche al D.lgs. 152/2016 – Testo Unico Ambientale ( o denominato semplicemente TUA) introducendo numerose novità in campo ambientale.

L’esigenza di una modifica al decreto legislativo è scaturita dal […]

CABINA ANALISI IMMISSIONI: la qualità dell’aria

Come verificare e monitorare il livello di qualità dell’aria?
Negli ultimi decenni è aumentata considerevolmente l’attenzione verso l’inquinamento atmosferico e la qualità dell’aria, a causa dei rischi per la salute che comporta, oltre che ai danni osservati agli ecosistemi e ai materiali, con particolare riguardo ai monumenti. Anche la normativa è diventata più severa e restrittiva […]

“Astri di Maremma”: un nuovo progetto per coinvolgere le imprese

Il connubio scuola ed impresa in Maremma
Si è tenuto lo scorso 29/30 Settembre il primo meeting nazionale “Astri di Maremma”, promosso dal Comune di Gavorrano, il Parco Nazionale delle Colline Metallifere, la Nuova Pro Loco gavorranese, il gruppo “Amici del Cosmo” Gavorrano e il Lions Club Alta Maremma.

Il progetto coinvolgerà le scuole e le imprese tecnologiche […]

Una nuova sfida per il territorio di Follonica

Il connubio Industria E Territorio in Maremma
 

Industria e territorio hanno spesso un rapporto complesso, ma se fino a qualche anno fa investire nell’uno significava disincentivare l’altro, oggigiorno questi vanno visti nell’ottica della compenetrabilità e della sostenibilità.

Per questo opus automazione, da sempre azienda che opera nel campo dei servizi per l’industria, ha visto di buon occhio l’approdo […]

Sistemi di controllo remoto & big data analysis

Come migliorare la produttività degli impianti?
L’affidabilità e la produttività degli impianti può essere migliorata, riducendo allo stesso tempo i costi, attraverso il monitoraggio degli asset d’impianto industriale.

La manutenzione predittiva permette di:

Riconoscere con relativo anticipo i componenti che iniziano a degradarsi o l’insorgere di malfunzionamenti, individuare quindi il tempo residuo prima del guasto in modo da pianificare […]

Il nuovo banco prova targato opus automazione

Il Banco Ingrassaggio Scalpelli a 2 Teste vola in Cina
È stato ultimato pochi giorni fa il nuovo banco ingrassaggio progettato a realizzato da opus automazione per una delle più grandi società di servizi petroliferi al mondo.

Il banco di ingrassaggio in questione è stato commissionato dalla sede cinese della multinazionale sopracitata, la quale aveva necessità di […]

Rifiuti e Sottoprodotti: novità & dubbi

Cosa dice il D.Lgs 152/06 – Scopriamo tutte le novità in ambito normativo
 

La normativa italiana, accanto alla definizione di rifiuto, ha introdotto il concetto di sottoprodotto, che viene così descritto all’art 183 bis del D.Lgs. 152/06 in materia ambientale.

Che cosa dice la legge in materia ambientale?

“È un sottoprodotto e non un rifiuto ai sensi dell’articolo […]

opus & Tophung diventano partner

opus automazione spa ha stretto una partnership strategica con Suzhou Tophung Machinery Equipment co., un’importante azienda con diverse basi in Cina che si occupa della distribuzione di strumenti analitici per i laboratori meccanici, per la ricerca e l’industria.

Obiettivo della partnership è la promozione dei banchi prova, progettati e realizzati da opus automazione per il settore […]

Entrata in vigore della nuova VIA

Le novità ambientali 2017
Sulla Gazzetta Ufficiale n. 156 del 06/07/2017 è stato pubblicato il D.lgs. 16/06/2017, n. 104 in materia di Valutazione di Impatto Ambientale, per adeguare la normativa nazionale alla Direttiva n.2014/52/UE.

La nuova VIA è entrata in vigore lo scorso 21 luglio ed apporta varie modifiche al D.lgs. 152 (Codice dell’ambiente) introducendo moltissime novità […]

Gli effetti della Legge sugli Ecoreati

Gli Ecoreati e la legge
La legge n. 68/2015  ha introdotto – direttamente nel codice penale – alcuni nuovi reati per gravi illeciti ambientali. Le sanzioni sono pesanti e riguardano sia le persone fisiche che direttamente le aziende: parte delle nuove infrazioni sono state anche inserite nell’elenco dei “reati presupposto”, che possono comportare una responsabilità penale delle […]