Tensori d’inerzia

Il banco per la determinazione delle componenti tensori d’inerzia (BTI) è stato progettato e realizzato da opus automazione per il Dipartimento di Ingegneria Meccanica per l’Energetica – Centro Regionale di Competenza “Trasporti” dell’Università degli Studi di Napoli Federico II.

Il BTI ha lo scopo di determinare le componenti di inerzia di un qualsiasi corpo rigido, posto sul pianale di supporto, mediante l’acquisizione delle grandezze di forza e accelerazione su 3 assiletti da una cella di carico triassiale, posta sotto il pianale. I movimenti lungo le direzioni di lavoro vengono generati di appositi attuatori lineari.

Il sistema di controllo permette di gestire, oltre a tutti i parametri di prova e alla generzione dei profili di movimento, la centrale oleodinamica e la visualizzazione dei trend per la presentazione dei risultati a video.

Ultimi lavori